Data di arrivo
Notti
Adulti
Trattamento

Dintorni Chianciano

Visitare i dintorni di Chianciano

Il Grand Hotel Milano permette di visitare i dintorni di Chianciano in maniera semplice grazie alla sua posizione strategica sul terrirorio.

La Valdichiana e la Valdorcia sono territori in cui sono presenti centri molto importanti sia per le testimonianze d'arte sia per la storia medioevale e rinascimentale. Sul versante della Valdichiana si trovano città di origine etrusca come Montepulciano ricca di chiese e monumenti medioevali e rinascimentali (opere del Sangallo, Vignola, Peruzzi, Michelozzo etc...) oltre ad altri centri rinomati come Cortona e Chiusi.

Sul versante dell'Orcia: Pienza, S.Quirico e Radicofani si affacciano sulla Via Cassia che per ampi tratti si identifica con l'antica Via Francigena.

Visitare i dintorni di Chianciano permettere di scoprire altri borghi meno conosciuti, ma altrettanto ricchi di fascino come Monticchiello, Castiglioncello del Trinoro, Montefollonico, La Foce e Castelluccio.

Storia ed Arte sono dunque due grandi poli di attrazione culturale e turistica, cui bisogna aggiungere un altro elemento, quello delle acque termali: Bagno Vignoni, Terme di San Filippo e di San Casciano in Val d'Orcia, le Terme di S. Albino e Chianciano sul versante chianino.

Se migliaia di persone vengono a visitare questi luoghi nei dintorni di Chianciano e spesso ci restano, è perché ancora oggi il paesaggio è lo stesso che si ritrova nelle tele dei grandi pittori.

 

Montepulciano

Montepulciano

La splendida cittadina, che per le sue vestigia artistiche e architettoniche è stata chiamata la "Perla del '500", conserva intatta la sua bellezza.

Leggi tutto...

Pienza

In origine "Castello di Corsignano", Pienza prese il nome attuale in onore del Papa Pio II Piccolomini, che ne avviò, nella seconda metà del '400 la ristrutturazione con la quale si tendeva a concretizzare l'immagine utopica di città ideale.

Leggi tutto...

Chiusi

Già importante in epoca etrusca, Chiusi visse il suo periodo di massimo splendore all'epoca del leggendario Re Porsenna.
Importantissimi reperti frutto di scavi archeologici che proseguono con successo anche attualmente, sono visibili presso il "Museo Archeologico Nazionale Etrusco".

Leggi tutto...

San Casciano dei Bagni

Questo piccolo centro, posto nell'estremo sud della provincia di Siena, ai confini con Umbria e Lazio era già noto in epoca medievale e al visitatore d'oggi appare proprio come un borgo tipicamente medievale dominato dal massiccio torrione quadrato di Palazzo Bologna.

Leggi tutto...

Sarteano

Il cassero quadrato ed imponente del castello (X secolo), parla chiaramente delle origini medievali di Sarteano, paese che si sviluppa lungo una dorsale collinare che domina la Valdichiana.

Leggi tutto...

Montalcino

Montalcino (m.564) è posta sulla sommità di un colle dominante le valli dell' Orcia, dell'Arbia e dell'Ombrone.

Nel giro della città si possono ammirare - oltre gli splendidi panorami - numerose costruzioni medioevali,a cominciare dal palazzo Comunale - antica sede dei Priori - severa costruzione in pietra decorata da stemmi e sormontata da un'alta torre, da monumentali loggiati ad arcate gotiche e a tutto sesto dei sec.XIV-XV, cui seguono la cattedrale in stile neoclassico, costruita su una Pieve del 1000, nella cui Capella del Battistero si conservano interessanti sculture;

Leggi tutto...

Monte Amiata

ll Monte Amiata, massiccio della Toscana, mostra il suo profilo dolce ma austero anche a grande distanza.
Nelle giornate serene lo si scorge dalle colline del Chianti, dalla Maremma e da chi viaggia nel mar Tirreno, dai monti laziali, dalle acque tranquille del laghi Trasimeno e Bolsena.

Leggi tutto...

Lago Trasimeno

Narra la leggenda che la ninfa del Lago Agilla, follemente innamorata del bellissimo principe Trasimeno, lo sedusse trascinandolo nelle sue acque che ebbero così il suo nome.
Il Trasimeno, con una superfice di 128 Km. quadrati ed una circonferenza di Km 45, è, per estensione, il maggiore d'Italia peninsulare e quarto del paese.

Leggi tutto...

Val d'Orcia

La Val d’Orcia è un’ampia valle riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità, famosa per i suoi paesaggi con cipressi e i suoi borghi medioevali.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo.